Patek Philippe Cronografo Calendario Perpetuo fasi lunari - 5270G - quadrante blu "doppio mento" - Mr. Tempo Prezioso

Patek Philippe Cronografo Calendario Perpetuo fasi lunari – 5270G – quadrante blu “doppio mento”

Brand: Patek Philippe Codice: 2224G Referenza: 5270G-014 Modello: Cronografo Calendario Perfetuo, fasi lunari Anno: 2015 Materiale: Case in 18k white gold with leather skin strap and 18k white gold deployant buckle Movimento: Mechanic wih automatic winding Scatola: si Garanzia: si Prezzo: Price on request Venduto: no

Nel 2011, il Patek Philippe Ref. 5270 Cronografo Calendario Perpetuo era stato introdotto come successore del 5970 - un aggiornamento minore del 3970 di lunga durata. Anche se molto simile nel suo aspetto al suo predecessore, il 5270 è un orologio completamente ridisegnato, con una cassa più grande da 41 mm, un nuovo quadrante con un layout diverso e – principalmente – un movimento completamente progettato, concepito e prodotto in-house. Il vecchio Calibro 27-70 CH viene qui sostituito con il CH 29-535 PS. Visivamente simile, tecnicamente nuovo di zecca. La prima generazione del rif. 5270 è stato lanciato nel 2011 con una cassa in oro bianco e un quadrante argentato spazzolato. Gli indici e le lancette erano in oro ossidato nero. Il Rif. 5270G-001 mancava della scala tachimetrica inclusa nel precedente Rif. 5970. Infine, poiché i quadranti secondari si trovano sotto l'asse centrale, ha lasciato più spazio per il logo, che veniva fornito con un carattere più grande. Sul quadrante si trova la data con giorno, mese, anno bisestile, fasi lunari e finestrelle am/pm, contatore dei secondi. Cronografo a carica manuale con contatore 30 minuti, calendario perpetuo e funzione am pm. Cinturino in coccodrillo e deployante in oro bianco. Completo di scatola, garanzia e pusher. Alla fine del 2013, Patek ha interrotto la produzione del 5270G 001 e ha rilasciato un secondo tipo di quadrante per il 5270G . Sono stati introdotti due diversi colori – uno con quadrante argento opalino, referenza 5270G-013, e uno con quadrante blu soleil, referenza 5270G-014. Forse la caratteristica più polarizzante di questi quadranti 5270 di seconda generazione è la notevole depressione della traccia dei secondi/minuti del cronografo a ore 6. Conosciuto come "il mento", è come se il posizionamento delle lancette del quadrante sotto la linea centrale del quadrante costringesse l'abbassamento del quadrante della data/fase lunare nella traccia dei secondi/minuti.

Contattaci per maggiori informazioni

    Seleziona la tua valuta
    EUREuro