Rolex Cosmograph Daytona "Paul Newman" acciaio Ref.6239 - Mr. Tempo Prezioso

Rolex Cosmograph Daytona “Paul Newman” acciaio Ref.6239

Brand: Rolex Codice: 1834G Referenza: 6239 Modello: Cosmograph Daytona 'Paul Newman' Anno: 1978 Materiale: Case and bracelet in stainless steel Movimento: Mechanic with manual winding Scatola: si Garanzia: si Prezzo: Price on request Venduto: no

Il modello Daytona Rolex Paul Newman è sicuramente tra gli orologi più ricercati, conosciuti e sopratutto uno dei modelli più costosi al mondo del marchio Rolex, sinonimo di ricchezza ed eleganza. Fenomeno inizialmente tutto italiano, il Paul Newman è senza dubbio una delle più interessanti e per tanti versi incomprensibili follie del collezionismo moderno. La che cosa distingue i Paul Newman dal resto degli altri Daytona è la grafica del quadrante. In pratica, questi orologi oltre a presentare i contatori a contrasto, hanno anche il fondo della scala dei secondi continui dello stesso colore dei contatori interni. Questo quadrante è poi realizzato su diversi livelli, con un piccolo gradino che separa la scala secondi dal resto del fondo, e i quadratini supplementari sono lavorati a filets circulaires. Particolare anche la grafica degli indici degli stessi contatori e la presenza, per quelli delle ore, semplicemente di un quadratino sfaccettato e applicato. Questi quadranti furono montati in piccola serie indifferentemente su tutte le referenze prodotte del Daytona. E spesso venivano smontati su richiesta degli acquirenti che li ritenevano troppo appariscenti e sostituiti già all’atto dell’acquisto con un più sobrio monocolore. La stessa operazione poteva essere naturalmente compiuta all’inverso. Inutile, quindi, tentare di legare una particolare referenza a questa grafica di quadrante. Il segreto di un Daytona Paul Newman è sicuramente nel quadrante, ma la curiosità più grande è nel particolare nome affibbiato a quest’orologio. La storia inizia nel lontano 1963, con la nascita del primo orologio con cronografo nella storia del Rolex. Il cronografo, viene applicato all’orologio, dopo la collaborazione della fabbrica orologiera svizzera, con il circuito automobilistico di Daytona in Florida.Il primo Cosmograph Daytona, così nasce nel mondo delle corse, è viene proposto subito a un pubblico giovane e sportivo. Ma la sua storia prende una nuova piega, quando nel 1964, un attore cinematografico lo indossa al polso durante la pubblicità del film “Indianapolis pista infernale.” L’attore è Paul Newman, amato in tutto il mondo, sorprende i suoi fan italiani, che osservando l’orologio al polso dell’attore, iniziano a chiamarlo Rolex Paul Newman, titolo che nonostante il passare degli anni gli viene ancora affibbiato. Creando così un mito per l’azienda svizzera. Nonostante il soprannome del modello del ’64 del Cosmograph Daytona, l’orologio fu per anni bistrattato a causa delle sue dimensioni ingombranti e della presenza di un cronografo, che per diversi uomini d’affari presentava un fastidioso accessorio non necessario, che inoltre tendeva a rovinare i polsini delle camice. Nonostante nel 1964 l’orologio fu fonte di critiche da parte dei consumatori, negli anni grazie principalmente all’attore che ne indossava il modello e ai collezionisti italiani e successivamente anche a quelli internazionali, il Rolex Daytona Paul Newman divenne un mito. La riscoperta avvenne negli anni ’80 e la sua particolarità consiste ancora oggi, nell’essere stato richiesto e ricercato principalmente dopo la messa fuori catalogo da parte della Rolex, che propose al mercato il nuovo modello del Cosmograph Daytona Rolex con carica automatica. Sostituito da un nuovo modello, in vendita ancora oggi grazie alle migliorie avvenute nel tempo, i collezionisti iniziarono a richiedere a gran voce il Daytona Paul Newman, facendone sbalzare il valore, fino a farlo divenire uno degli orologi più costosi al mondo. Questo esemplare è corredato della sua scatola e garanzia originale.

Contattaci per maggiori informazioni

    Seleziona la tua valuta
    EUREuro